Vademecum volo libero

Vela in partenza Dal Volere al Volare: piccolo vademecum per avvicinarsi al volo.

Se l'uomo per sua natura è costretto a vivere in intimo contatto con la superficie terrestre, con il volo libero ha la possibilità di sperimentare la Terza Dimensione. Basta staccare i piedi da terra infatti, che subito appare la profondità dello spazio e l'immensità del suo volume: anche per questo veleggiare è un'esperienza nuova, che appaga tutti i sensi e apre una nuova prospettiva sulla libertà dell'essere. Per poterne godere appieno però, bisogna viverla nella massima sicurezza e tranquillità.

Noi consigliamo di iniziare con un biposto, prima escursione nell'aria in compagnia di un istruttore (o di un pilota esperto abilitato) che pianificherà il volo scegliendo il luogo e le condizioni aerologiche migliori, e condurrà il mezzo in assoluta autonomia lasciando al passeggero solo l'emozione del panorama.  Una volta a terra l'aspirante pilota potrà scegliere se continuare l'avventura affidandosi a una scuola certificata dall'Aereo Club d'Italia, oppure se ricordarla come un'esperienza esaltante ma destinata a rimanere unica.

Per coloro che sceglieranno di iscriversi ad un corso, la fase addestrativa sarà lunga e completa, prevedendo non solo tecniche di pilotaggio ma anche lezioni sui materiali, aerodinamica, meteorologia, medicina aeronautica e psicologia del volo, legislazione nazionale ed internzionale. Alla fine del corso, quando l'istruttore lo riterrà opportuno, l'allievo prenderà parte ad un esame teorico-pratico e se sarà ritenuto idoneo dall'esaminatore conseguirà l'Attestato per Il Volo Da Diporto o Sportivo. Resta inteso che avere il brevetto non significa automaticamente saper volare, quindi sarà opportuno per il neopilota rimanere in contatto con la scuola e frequentare i colleghi più esperti; è essenziale inoltre, quando ci si reca in decolli diversi dall'abituale, prima di mettersi in volo informarsi sulle caratteristiche del luogo e sulle eventuali situazioni di pericolo. La conoscenza della topografia e della meteo sono elementi essenziali tanto quanto la tecnica di base.

A cura dell'Associazione Volo Libero Tocco