Sei qui: Home Patrimonio architettonico Chiesa S. Domenico

Chiesa di S. Domenico

Portale della chiesa
Portale della chiesa
Interno
Interno
La chiesa nell'interno è ad una sola navata a volta romanica. Al centro della croce latina si innalza una piccola cupola, che da una tonalità solenne a tutto l'insieme architettonico della ricostruita ex chiesa di San Francesco. L'odierno pavimento in travertino, è stato fatto nel 1972 insieme alla ritinteggiatura delle pareti e della volta. Vi sono quattro altari sul lato destro e quattro sul lato sinistro. L'Altare Maggiore è in stile settecento con marmi policromi ed ornamentali di un barocco sobrio. La porticina del tabernacolo è in lamina d'argento cesellato con al centro un bassorilievo di un angelo, che poggia su delle nuvole, circondato da raggi e testine di angeli, e sorregge l'Ostia recante il Trigramma IHS (Jesus hominum Salvator). Dietro l'altare c'è il coro in noce, con intagli e sculture lavorate con un certo gusto, che risale al 1700.